miglior-monopattino-elettrico

Miglior Monopattino Elettrico del 2020

I monopattini elettrici  sono una tecnologia in continua crescita. Ecologici e veloci, si decide sempre più spesso di lasciare l’auto per muoversi agilmente per le vie della città. L’eco- sostenibilità e la praticità del loro utilizzo è il motivo principale dell’utilizzo del monopattino elettrico.

In Italia, inoltre, il governo ha messo a disposizione un bonus monopattino elettrico (Decreto Rilancio) che copre il 60% della spesa sull’acquisto del monopattino, fino a 500€. Ne parleremo in modo approfondito in questo paragrafo.

Ma cominciamo subito, vedendo quali sono i migliori monopattini elettrici ora in commercio e come sceglierli.

Top 5 Migliori Monopattini Elettrici del 2020

Qui di seguito vi presenteremo 5 modelli di monopattini elettrici migliori, i top attualmente sul mercato, in seguito li analizzeremo uno per uno. Intanto, ecco la nostra TOP 5:

  • Xiaomi Mi Pro: il miglior monopattino elettrico in assoluto
  • Urbetter S1 PRO: il miglior monopattino per leggerezza
  • Ninebot ES2: il miglior monopattino per qualità/prezzo
  • Ninebot Max G30: il miglior monopattino per autonomia
  • E-Twow Booster Monster Sport: il miglior monopattino per potenza

Vediamo l’analisi dettagliata quì di seguito.

1. Xiaomi Mi Pro: il miglior monopattino in assoluto

Xiaomi, un brand famoso nel settore dell’elettronica, ci presenta il nuovo monopattino elettrico MI Electric Scooter M365. Il suo design elegante e offre ottime prestazioni: velocità massima 25 km/h, motore da 300W che offre 45 km di autonomia, viaggia ad una pendenza massima di 20°, luci a led, stabile, con ampie ruote ed ammortizzatori e l’impugnatura del manubrio è antiscivolo

Presenta un doppio sistema frenante composto da un freno a disco e uno rigenerativo. Trasporta un carico di 100 kg. Il monopattino di piega su se stesso ed è facilmente trasportabile perché pesa intorno ai 14,5 kg.

Questo nuovo modello, inoltre, offre la possibilità di attivare la modalità risparmio energetico, così da non rimanere mai a piedi! 

Inoltre,è possibile associare il veicolo allo smartphone tramite Bluetooth e, con l’app integrata, controllare diverse funzionalità ed informazioni. Per chi ama questo tipo di monopattino consiglio di non perdere l’offerta di oggi e visionarlo subito su Amazon, seguendo questo link.

Perchè ci piace? Il rapporto qualità prezzo è molto buono. Le prestazioni e la stabilità sono ottime. Grazie al bonus monopattino offerto dal governo, l’acquisto di questo prodotto sarà davvero irrisorio!

2.Urbetter S1 PRO: il miglior monopattino per leggerezza

Urbetter S1 Pro è un modello davvero leggero: pesa solo 11 kg. Questo monopattino è dotato di un sistema di illuminazione perfetto e di un motore potente che raggiunge la massima velocità di 30 km/h.

Urbetter S1 Pro è  tra i monopattini elettrici migliori sul mercato, con il sistema di mitigazione degli urti anteriore e posteriore può aiutarti a godere di una guida confortevole.

La guida sicura di notte è garantita dal sistema di illuminazione posizionato sul manubrio; i pneumatici sono a prova di esplosione a nido d’ape a 8 pollici. Urben S1 PRO offre ottime prestazioni ad un prezzo basso: è tra i più economici monopattini di qualità attualmente sul mercato ed è per questo che merita il secondo posto per la leggerezza e un eccellente per il rapporto prezzo qualità, come si nota seguendo questo link ad Amazon.

Perchè ci piace? Leggerezza e comodità d’uso.

3. Ninebot ES2: il miglior monopattino per qualitò/prezzo

Ninebot ES2 by Segway è un brand affidabile, già conosciuto per l’introduzione sul mercato del famoso Segway.

Il modello ES 2 è una buona opzione di fascia media, dal design molto apprezzato. Le ruote rendono il monopattino stabile, grazie alla loro dimensione. Il prodotto pesa 12,5 Kg.

Inoltre, le ruote sono dotate di ammortizzatori per un ottimo comfort e solidità. Ninebot Segway ES2 è pieghevole (grazie al cosiddetto sistema one push) e facilmente trasportabile, con un motore potente 300W, consente una velocità massima di 25 km/h ed un’autonomia, molto buona, di 25 km. La batteria è al litio e aggiungendo una seconda batteria è possibile aumentare la sua autonomia fino a 25 km. 

Oggi la qualità si sposa alla convenienza economica grazie all’incredibile prezzo presente su Amazon, seguendo questo link.

Perchè ci piace? La stabilità di questo monopattino è unica.

4. Ninebot Max G30: il miglior monopattino per autonomia

Un altro brando tra i migliori monopattici elettrici è sicuramente il Ninebot Max G30, sempre Segway, brand d’eccellenza e uno dei più importanti leader nel settore.

Segway-Ninebot MAX G30 è un monopattino elettrico che ha una batteria da 551W e un’autonomia massima di 65 km. Il motore, grazie a una potenza di 350W, permette la mezzo di salire superfici con pendenza di circa il 20°. Questo monopattino è dotato di luci anteriori e posteriori di posizione, luci di arresto e catarifrangenti laterali e posteriori. Le ruote con un diametro di 10” rendono la guida più fluida e stabile, anche su superfici accidentate.

 Ottimo il rapporto prezzo qualità, come si vede su Amazon a questo link.

Perchè ci piace? La potenza sulle superifici in pendenza.

5. E-Twow Booster Monster Sport: il miglior monopattino per potenza

E-Twow Booster V  è un veicolo pche può essere ripiegato in pochi secondi ed è anche abbastanza leggero (circa 11 kg), quindi più adatto ad essere trasportato e più versatile.

Anche in questo caso, le ottime prestazioni giustificano il prezzo poco invitante. Possiamo considerarlo tra i migliori monopattini elettrici da 500W, compatto, affidabile per la tenuta su strada, anche con la pioggia e in condizioni meteorologiche difficili.

Il sistema frenante è ottimo, con ruote da 8″ (circa 20 cm) dotate di ammortizzatori e adatte per differenti tipi di strada.  Il motore da 500W , garantisce una velocità massima di 36 km/h con un’autonomia di 40 km (la ricarica impiega circa 4 ore). Può supportare un peso di 100Kg e pendenze di 25°.

Il prodotto si compone di 6 luci LED e di un display LCD, che aiuta a monitorare le diverse informazioni come velocità ed autonomia. La novità di questo modello è la modalità chiamata cruise control. Per vederlo nel dettaglio, si può seguire questo link ad Amazon.

Perchè ci piace? Qualità, forza e sicurezza lo rendono un ottimo acquisto per chi vuole maggiore potenza e prestazioni più elevate da un monopattino elettrico.

Bonus Mobilità per Monopattino Elettrico: cosa sapere

Fino a 31 Dicembre 2020, il Governo ha predisposto un bonus mobilità monopattino elettrico e altre categorie di veicoli elettrici, all’interno del Decreto Rilancio.

Il bonus corrisponde al 60% del costo del monopattino elettrico (o altro veicolo elettrico), bici elettrica o segway, fino ad un massimo di 500€.

Come richiedere il bonus monopattino elettrico?

Il bonus mobilità per monopattino elettrico può essere richiesto entro il 31 Dicembre 2020 ed è valido retroattivamente anche per acquisti fatti a partire dal 4 Maggio 2020.

  • Per richiederlo su un prodotto già acquistato, sarà necessario avere a disposizione la fattura d’acquisto (con data a partire dal 4 Maggio) e accedere al portale messo a disposizoone dal Ministero dell’Ambiente usando le proprie credenziali SPID.
  • Per richiederlo su un monopattino elettrico o altro mezzo da acquistare (come una bici elettrica di cui abbiamo parlato quì), bisognerà invece accedere al portale ed indicare quale tipologia di veicolo si intende acquistare tra quelli a disposizione. Verrà generato un buono acquisto da utilizzare direttamente per l’acquisto in negozio, Amazon o altro sito web.

Chi può richiedere il bonus mobilità?

Il bonus mobilità per acquisto di monopattini elettrici o altri veicoli elettrici, può essere richiesto da tutti i residenti maggiorenni nelle città o comuni con popolazione superiore ai 50,000 abitanti.

Inoltre, sarà possibile usare questo bonus insieme a quello previsto dal Decreto Clima che prevede un bonus di 1500 euro e 500 euro, rispettivamente sulle autovetture (fino alla classe E) e sui ciclomotori (fino alla classe Euro 2 ed Euro 3 a due tempi) che vengono rottamati entro Dicembre 2020.

Su quali veicoli si può chiedere il bonus mobilità?

Il bonus mobilità può essere richiesto sui seguenti veicoli elettrici:

  • Monopattini elettrici
  • Biciclette classiche
  • Biciclette elettriche o e-bike
  • Segway
  • Monowheel
  • Hoverboard
  • Abbonamenti per sharing dei veicoli appena illustrati

Per avere maggiori informazioni, è possibile leggere il Decreto Mobilità seguendo questo link. Mentre, sul sito del Ministero dell’Ambiente, si troveranno le informazioni aggiornate sulla piattaforma attraverso la quale richiedere il bonus mobilità.

Insomma, date queste premesse, appare chiaro come l’acquisto di uno dei monopattini presentati in TOP 5, sia davvero irrisorio. Vediamo ora, come scegliere il miglior monopattino elettrico.

Come scegliere il miglior monopattino elettrico?

monopattini-elettrici
Lime offre il servizio di sharing di monopattini elettrici della marca Ninebot ES2 by Segway

Come in ogni acquisto che facciamo ci troviamo davanti ad una scelta difficile perché non sappiamo qual è l’elemento importante da controllare  in questa fase, ci troviamo davanti a descrizioni tecniche meccaniche che ci disorientano perché non hanno alcun valore significativo.

Ma noi vi daremo un piccolo aiuto in questo per individuare l’elemento essenziale da verificare in questa prima fase di la scelta, per un acquisto consapevole.

Caratteristiche tecniche

Le caratteristiche tecniche sono i primi elementi da considerare quando si valuta quale monopattino elettrico acquistare. Ecco quali sono quelle più importanti da valutare.

Potenza

La potenza è un fattore molto importante da valutare, tenendo in considerazione diversi altri parametri.

I monopattini elettrici hanno in media una potenza di 300 watt, tuttavia la potenza può variare a seconda di altri aspetti, come il peso del guidatore, il percorso strada asfaltata o sterrata, la pendenza del percorso.

I per monopattini elettrici con una potenza attorno ai 500 watt, sono più adatti a supportare un peso maggiore o maggiori pendenze. Ricordiamo che oltre alla pendenza anche il tipo di terreno su cui si guida ha un’influenza sulla potenza consigliata del motore del monopattino elettrico.

Velocità

La velocità del monopattino elettrico è determinata dalla potenza del motore.

Attualmente per legge  l’uso dei monopattini elettrici è sottoposto a dei limiti di velocità a seconda del luogo di percorrenza. I monopattini in commercio hanno una velocità superiore ai 30 km/h e quindi il guidatore deve limitare la sua velocità sulla base delle attuali normative vigenti del 2020. 

Peso

Il monopattino elettrico avrà un peso maggiore in rapporto alla potenza del suo motore, infatti più il motore è potente, e più sarà pesante.

I monopattini elettrici più leggeri pesano circa 15 kg. Alcuni monopattini possono superare i 30 kg

Grandezza

I monopattini non sono grandi, una volta chiusi essi possono essere trasportati su automobili o sui mezzi pubblici. Le dimensioni ridotte è  questo il motivo di tanto successo riscosso in tutto il mondo. I monopattini elettrici misurano in media 108 cm di lunghezza, 43 cm di larghezza e 114 cm di altezza.

Batteria

Sono alimentati da una batteria agli ioni di litio che è attualmente il tipo migliore in quanto a rapporto peso/potenza e a rapporto tempo di ricarica/autonomia. Questa batteria può durare a lungo, anche due anni o più se viene eseguita una corretta manutenzione e viene trattata nel modo adeguato. 

Autonomia

L’autonomia è importante per scegliere il monopattino elettrico migliore per noi. L’autonomia dei monopattini elettrici può essere diversa da quella indicata, perché questa è determinata da altri fattori come il peso del guidatore, la velocità e la qualità della strada di percorrenza. In media i monopattini elettrici in commercio hanno un’autonomia di circa 25 km nelle condizioni ottimali.

Tempo di ricarica

La batteria si ricarica per mezzo di cavo di alimentazione: è possibile dotarsi di una seconda batteria così da fare il cambio della batteria scarica con quella carica. Il tempo di ricarica è determinato dalla qualità stessa della batteria. Un tempo approssimativo è di circa 4 ore

Elementi di Sicurezza

La sicurezza di cui sempre parliamo nei nostri articoli è un fattore importante da tenere in considerazione, il monopattino è un mezzo di trasporto e come tale l’attenzione e il rispetto delle norme stradali devono essere la nostra priorità specialmente in città o su strade trafficate.

Controllate che il vostro monopattino sia sempre nelle condizioni giuste per affrontare il vostro trasporto. In questo senso, gli elementi da tenere in considerazione, in fase di acquisto di un monopattino elettrico, sono i seguenti:

Freni

I freni dei monopattini elettrici sono a tamburo o a disco. Certo hanno un solo freno, o anteriore o posteriore. Mentre altri sono dotati di due freni. I migliori sul mercato hanno poi un ABS che frenando recupera un poco di energia elettrica.

Fanalino posteriore

I monopattini dovrebbero anche avere un fanalino rosso che si illumina quando si frena, essenziale se si guida in città, di notte o in situazioni di scarsa illuminazione.

Ruote e sospensioni

I monopattini elettrici più economici sono dotati di ruote di piccole dimensioni pensate per percorrere terreni pianeggianti e ben asfaltati. Altri modelli migliori, invece, montano ruote più grandi sia in diametro che in larghezza, le quali possono essere dotate di camera d’aria o meno. La dimensione della ruota può influire sulla velocità, ma anche sulla stabilità su terreni non piani e con buche.

I modelli base sono sprovvisti di sospensioni, mentre quelli un poco più avanzati sono dotati di sospensioni anteriori e/o posteriori.

L’importanza dei materiali

L’importanza della qualità dei materiali con cui è stato costruito il vostro monopattino elettrico è molto importante per le prestazioni di cui avete bisogno, come la velocità, autonoma della batteria, tempo di durata del monopattino, quindi possiamo affermare che: i materiali di qualità rendono il monopattino più resistente.

La marca 

Con l’aumentare della produzione di questo nuovo mezzo di trasporto individuale, diverse aziende di elettronica hanno iniziato a produrre monopattini elettrici e forse tra queste quella che spicca maggiormente è la Xiaomi (che abbiamo visto in vetta alla nostra classifica).

Tuttavia per il resto il mercato vede la partecipazione di molti piccoli produttori ancora non molto noti, o perlomeno non noti per la produzione di monopattini elettrici, sconsigliamo di prendere in considerazione solo la marca perché conosciamo la loro qualità ed affidabilità. In caso contrario se vi piace un modello di una’azienda nuova tenete in cosiderazione i nostri consigli nel momento dell’acquisto per una scelta consapevole e sicura. 

Il prezzo

Il prezzo può spesso essere un indicatore di qualità, ma non è la regola, potete trovare un valido prodotto ad un prezzo inferiore per via di sconti, promozioni oppure il contrario un prezzo alto per rientrare nella fascia di prezzo di prodotti di qualità. 

Qual è vantaggio di un monopattino elettrico?

I vantaggi di un monopattino elettrico possono essere moltissimi, ecco i 3 principali:

  • Non inquina: è un mezzo di trasporto individuale alimentato a corrente, la batteria può essere caricata in un tempo breve, circa 4 ore.
  • Perfetto per gli spostamenti in città, ma difficile sulle strade non asfaltate per le dimensioni ridotte delle ruote.
  • Portabilità: è piccolo leggero, veloce può raggiungere una velocità di 25 km/h. Al bisogno si chiude ed è leggero da trasportare.

A questo si aggiunge anche il divertimento di poter andare in giro in assoluta comodità. ovviamente.

Legge sui monopattini elettrici in Italia

L’uso del monopattino è aumentato negli ultimi anni ed è stato necessario dare delle regole per il suo utilizzo, per la sicurezza stradale, qui vi riporteremo alcune delle nuove normative in vigore:

Per legge i monopattini elettrici devono rientrare nei limiti di potenza e velocità previsti dal DM 229/2019, ovvero il decreto con il quale è stata avviata la sperimentazione della micromobilità elettrica.

I monopattini elettrici secondo la normativa italiana devono avere:

  • una potenza massima del motore elettrico di 500W
  • una velocità di 25km/h. Se si guida sulle aree pedonali, allora la velocità massima consentita è di 6 km/h
  • Un segnalatore segnalatore
  • Di notte o al buio devono essere visibili con una luce anteriore bianca e cararinfrangenti posteriori
  • Si può usare su strade urbane con limite di 50 km/h, e solo su piste ciclabili se si guida su strade extraurbane

Essendo equiparati alle biciclette, che sono definite nell’articolo 50 del Codice della Strada, devono rispettare le stesse normative.

Il Casco non è obbligatorio per il monopattino elettrico.

Conclusioni sul Miglior Monopattino Elettrico del 2020

Alla fine di questo nostro percorso informativo vi abbiamo presentato i migliori monopattini elettrici attualmente sul mercato, illustrato il meccanismo del bonus mobilità, guidato attraverso le caratteristiche da considerare per l’acquisto e informato sulla legge italiana in merit.

Questa che vi abbiamo proposto è semplice guida per voi che amate questo utile e semplice mezzo di trasporto, economico, veloce e divertente. Il monopattino elettrico, nel rispetto delle nuove normative di legge, può essere utilizzato tranquillamente e vi sarà molto utile per andare al lavoro senza essere bloccati dal traffico, o semplicemente per il piacere di fare un giretto nella vostra città.

Comunque sia la vostra motivazione vi consigliamo di puntare su un prodotto di qualità che in questi casi rappresenta anche sicurezza.  Per conoscere altri modelli in offerta su Amazon, potrete visitare questa pagina.

FAQ Miglior Monopattino Elettrico – Domande Frequenti

Come scegliere il miglior monopattino elettrico?

Noi abbiamo considerato diversi fattori, dalla qualità tecnica, agli elementi di sicurezza. Ecco il nostro approfondimento.

Come ottenere il bonus mobilità sul monopattino elettrico?

Per ottenere il bonus mobilità sul monopattino elettrico, basterà conservare la ricevuta di acquisto o scaricare il buono dal portale. Quì abbiamo riportato tutte le informazioni utili.

Quali sono i migliori monopattini elettrici per adulti?

Sul mercato esistono numerodi brand e modelli, ma secondo noi quelli presentati in questa TOP 5 sono i migliori monopattini elettrici del momento.

I monopattini elettrici sono legali in Italia?

Sì, a partire dal 2020 i monopattini elettrici sono legali, purchè rispettino le norme, tra cui un motore di potenza massima 500W e una velocità massima di 25 km/h. Per conoscere tutta la regolamentazione, è possibile leggere il nostro paragrafo dedicato.

Pubblica un commento